Vecchio Magazzino Doganale



"Andiamo a bere qualcosa?" Quanto ci manca questa frase ...

Potremmo farci i nostri cocktail preferiti a casa, ma non è la stessa cosa come quella di ritrovarsi con gli amici nel nostro bar preferito.

Quel bar, old fashioned, dove gli scaffali dietro il bancone sono pieni di gin, bitter, amari, distillati ... e sempre in quel bar dove ti incanti a vedere il bartender a mischiare i vari ingredienti per il tuo cocktail preferito.

Eh si, al giorno d' oggi vogliamo bere un buon cocktail, fatto come si deve.

Mentre il bartender si cimenta nelle sue acrobazie, noi guardiamo le varie bottiglie alle sue spalle, di tutte le forme, di tutti i colori con caratteristici nomi.


Sicuramente avremo notato quella bottiglia scura, con l' etichetta raffigurante il volto di un bel gentiluomo, ben vestito, con barba scura e cilindro.

Il nome scritto sull' etichetta è Jefferson - Amaro importante e iniziamo a pensare che sia un amaro di qualche azienda americana o inglese.

Invece, la casa produttrice è il Vecchio Magazzino Doganale e sempre googlelando questo nome veniamo a conoscenza che la mente creativa di questo magazzino è Ivano Trombino, imprenditore calabrese esperto di biotipi delle diverse piante autoctone che crescono nella provincia calabrese.


Il sito internet è la cosa che fa subito colpo. Si racconta la storia di tre naufraghi, Jefferson, Gil e Roger, che si ritrovano sulle coste calabresi e, cercando riparo, trovano il Vecchio Magazzino Doganale e di come iniziarono a lavorare per questa famiglia.


Jefferson iniziò a produrre il suo Amaro Importante, Roger un Bitter Amaro e Gil un Rural Gin.

Ognuno con la sua storia.

Naturalmente in mezzo c'è sempre la figura di una donna, Madame Milù e a lei si deve un "liquore da bere al bisogno".

Oltre ai Jefferson, Roger e Gil, ci sono altri liquori /distillati da bere, suddivisi in 4 concetti.


Sul sito si trovano anche dei bellissimi packaging per fare dei regali, insieme a qualche ricetta di cocktail da fare a casa in questo periodo, per degustarlo seduti comodi sul divano e pensando a quando si poteva dire: "Andiamo a bere qualcosa?".


Per visionare il sito: https://www.vecchiomagazzinodoganale.com/


#amaro #cocktail #drinks #liquor #bartender #madeinitaly #calabria






4 visualizzazioni0 commenti