BOCUSE D'OR 2019



Anche questa edizione del Bocuse d’or è giunta al termine con la vittoria della Danimarca guidata dallo chef Kenneth Toft-Hansenche che prevale sui ventiquattro paesi partecipanti, il secondo piazzamento va alla Svezia e a chiudere il podio troviamo la Norvegia.




L’Italia del candidato pugliese Martino Ruggieri si è piazzata quindicesima, nonostante l’ottimo lavoro portato avanti dal suo team in questi mesi di allenamento ad Alba (Cn) con il supporto dell’Accademia Bocuse d’Or Italia presieduta da Enrico Crippa e fondata nel 2017 proprio per sostenere la preparazione dei candidati italiani alla gara.






Il prossimo appuntamento sarà nel giugno 2020 a Tallin, in Estonia, per la selezione europea del più importante concorso al mondo dedicato alla cucina, la cui finale sarà ancora una volta al Sirha di Lione nel gennaio del 2021.


0 visualizzazioni

© 2023 by cheflagna.com . Proudly created by Luca Lagna

GOURMAND